7° Trofeo di tiro con carabina “Ten Par. MOVM Roberto Bandini”

Caro paracadutista ed amico, com’è ormai consolidata “tradizione”,
domenica 14 giugno, con inizio alle ore 14,30 ed in collaborazione con l’Unione Nazionale Ufficiali in Congedo d’Italia, l’ANPd’I di Siena ha programmato il 7° Trofeo di tiro “Ten. MOVM Roberto Bandini” con carabina a ripetizione manuale cal. 0,22 (armi fornite dal TSN), presso il poligono del TSN di Colle di Val d’Elsa.
La quota di partecipazione di 30 euro sarà pagata direttamente il giorno della gara mentre le iscrizioni avverranno telefonando ai seguenti recapiti:

– 339/7279968 335 5829773
Per l’attuale emergenza COVID-19, è previsto un numero massimo di partecipanti pari a 20 persone (su 4 linee di tiro), le quali dovranno presentarsi già muniti di mascherina e guanti.

CATEGORIA :

Carabine a ripetizione manuale cal. 0,22 (armi fornite dal TSN)

CARTUCCE :

Fornite dal TSN

BERSAGLI :

Bersaglio internazionale per fucile e carabina a mt. 50.

COLPI :

3 riprese da nr.15 colpi in 10 minuti tutti validi ai fini del punteggio.

In presenza di guasti o malfunzionamenti il tiratore dovrà provvedere, ove possibile, al ripristino delle condizioni di funzionamento e riprendere la gara. Non saranno concesse proroghe o ripetizioni. E’ consentito sostituire l’arma con altra della stessa categoria solamente nel caso di impossibilità di ripristino di guasti.

CONTEGGIO PUNTI :

A parità di punteggio si confronterà il numero delle Mouches, il numero dei 10, il numero dei 9 ecc. In presenza di un numero di colpi eccedenti, saranno scartati i colpi migliori tanti quanti ne siano in eccedenza, a meno che i colpi in più siano chiaramente individuabili come sparati da altro tiratore.

POSIZIONI DI TIRO :

Seduti nel banco avvolgente, con il solo appoggio anteriore fornito dalla sezione di Colle V.Elsa o del bipiede in dotazione all’arma. E’ consentito appoggiare il calcio o appendice di questo sulla mano che non preme il grilletto, ma non direttamente sul banco o su altro non sia la mano.

INDUMENTI CONSENTITI:
Guanti tattici, imbottiture per i gomiti, imbottitura per la spalla in appoggio. Si raccomanda l’uso di cuffie e occhiali di protezione idonei, sono esclusi occhiali da tiro iridi ecc.

SEGNALAZIONI :
Durante la gara NON saranno effettuate segnalazioni. Il tiratore potrà rilevare il punteggio con mezzi ottici dei quali dovrà essere autosufficiente.

CONTROLLI :
La Direzione di gara provvederà al controllo delle armi, accessori e indumenti che saranno usate durante la gara.

PARTECIPAZIONE :

· Individuale (uomini e donne in unica graduatoria);

· A squadre (UNUCI – ANPd’I + eventuali altre Associazioni che volessero presentare una squadra di almeno da 4 elementi).

QUOTE :
30 euro a persona.

RECLAMI:

Dovranno essere presentati per iscritto alla Direzione della gara immediatamente dopo il verificarsi del fatto controverso.

TURNI DI TIRO :

Domenica dalle ore 14,00 alle ore 18,30 .

PREMIAZIONI :

Si effettueranno alla fine della gara, premiando dal 1° al 3° classificato nella gara individuale e dal 1° al 3° classificato nella gara a squadre (ove presenti tre squadre).

LOGISTICA :

Sono presenti strutture ricettive e ristoranti nella stessa zona degli impianti sportivi.

COME RAGGIUNGERE IL POLIGONO :

Provenienza Firenze: uscita autopalio Colle Val d’Elsa nord, al termine corsia decelerazione a sinistra quindi subito a sinistra direzione impianti sportivi, alla rotatoria a sinistra in via Toscana al termine dritto in via del Tiro a Segno.

Provenienza Siena: Uscita Colle Val d’ Elsa Sud alla rotatoria a destra dritti per il centro alla rotatoria successiva a destra in via Liguria al termine a destra Via del Tiro a Segno.

Il presidente
Par. Maurizio Fabbri

Tito a segno Colle Val d'Elsa

Mercoledì 3 giugno la sezione riapre!

Si porta a conoscenza di tutti i Soci che la Sezione di Siena riaprirà nel rispetto del  protocollo COVID-19.
Queste le predisposizioni da rispettare per accedere ai locali della Sezione ANPdI di Siena:
(con riferimento al protocollo della Presidenza Nazionale n° 843 del 22 maggio 2020)
1. Sono vietati assembramenti davanti alla Sezione;
2. L’unico accesso esistente alla Sezione, dovrà essere impegnato (sia in entrata che in uscita) una persona alla volta, mantenendo comunque la distanza minima di un metro;
3. E’ precluso l’accesso in Sezione in presenza di febbre oltre i 37,5 °C o altri sintomi influenzali;
4. E’ precluso l’accesso in Sezione a coloro che negli ultimi 14 giorni abbiano avuto contatti con soggetti positivi al Covid-19 o provengano da zone a rischio secondo indicazioni dell’OMS;
5. In caso di comparsa di febbre e sintomi influenzali durante o dopo la permanenza in Sezione, il Socio dovrà darne notifica al Presidente di Sezione e subito informare il suo medico di famiglia seguendone le successive indicazioni;
6. Rispettare la capienza massima stabilita anche per ogni locale della Sezione (come da piantina affissa in bacheca), rispettando la distanza sociale (minimo un metro) ed evitando gli assembramenti;
7. L’accesso alla Sezione è consentito indossando la mascherina;
8. E’ previsto il frequente lavaggio delle mani e l’uso di guanti in lattice per le attività che
richiedono la manipolazione di oggetti di uso comune;
9. E’ previsto l’uso dei detergenti/sanificanti posizionati: sia negli ambienti interni alla Sezione; sia nel WC (con particolare attenzione dopo la minzione o l’evacuazione);
10. E’ prevista l’apertura periodica di finestre e porte della Sezione, per favorirne l’areazione naturale;
11. E’ vietato l’uso di areazione forzata (aria condizionata) caldo/freddo in modalità “ricircolo”;
12. Al termine di ogni attività dovranno essere effettuate le pulizie dei locali, WC, tastiere, schermi, arredi, maniglie, porte, ecc;etera utilizzando i prodotti indicati dal Ministero della Salute;
13. Nell’ipotesi che un caso conclamato di Covid-19 abbia frequentato i locali della Sezione, si dovrà procedere alla sanificazione generale, avvisando la USL.
                                                                                      Il Presidente Provinciale
                                                                                         par. Maurizio FABBRI

Borsa di studio dedicata al 77° anniversario della battaglia di El Alamein ed al sacrificio del Ten. Par. M.O.V.M. Roberto Bandini

  1. L’Associazione Nazionale Paracadutisti di Siena, nel quadro delle celebrazioni volte a ricordare la Medaglia d’Oro al Valor Militare Ten.Par. Roberto Bandini di Colle di Val d’Elsa, indice un concorso a premi destinato alle classi 4^ e 5^ della Scuola Secondaria di II° grado di Colle di Val d’Elsa.
    Verrà messa a concorso una borsa di studio di 500 euro che sarà consegnata alla Scuola vincitrice nelle mani del Dirigente Scolastico.
  2. I candidati, all’atto del concorso, dovranno presentare un elaborato originale e non facente parte di altri progetti, scelto tenendo conto delle indicazioni tematiche seguenti:
    – elaborato audiovisivo realizzato sul tema “Ten. Roberto Bandini – Un colligiano alla Terza Battaglia di El Alamein”
  3. L’assegnazione della borsa di studio avverrà ad insindacabile giudizio della commissione di valutazione, composta dai membri del Consiglio Direttivo della Sezione ANPDI di Siena.
  4. Durante la presentazione dei lavori, che avverrà giovedì 17 ottobre 2019 (inizio ore 10,00) presso l’aula magna istituto “San Giovanni Bosco” di Colle di Val d’Elsa, sarà stilata la graduatoria finale.
    La proclamazione dei vincitori avverrà venerdì 18 ottobre 2019 (inizio ore 10,30), in occasione della cerimonia commemorativa dell’Eroe colligiano che si svolgerà presso la piazza a Lui intitolata.
  5. Il termine ultimo per la presentazione degli elaborati sarà giovedì 10 ottobre 2019 entro le ore 18,00presso la sede provinciale dell’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia sita in Via dei Pispini nr. 166 Siena, previo contatto telefonico con il Segretario di Sezione Fabio Manetti (cell. 338 2875262).
  6. Tutti i lavori non saranno restituiti e potranno essere liberamente utilizzati dall’Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia con il solo obbligo di citarne l’autore.
  7.  A tutti i partecipanti sarà consegnata una pergamena che attesterà la    partecipazione al concorso.
  8. Il presente bando ed ogni comunicazione relativa al concorso viene pubblicato sul sito dell’ANPd’I di Siena: (www.anpdisiena.it).

 

Il Presidente Provinciale
par. Maurizio FABBRI