Mercoledì 3 giugno la sezione riapre!

Si porta a conoscenza di tutti i Soci che la Sezione di Siena riaprirà nel rispetto del  protocollo COVID-19.
Queste le predisposizioni da rispettare per accedere ai locali della Sezione ANPdI di Siena:
(con riferimento al protocollo della Presidenza Nazionale n° 843 del 22 maggio 2020)
1. Sono vietati assembramenti davanti alla Sezione;
2. L’unico accesso esistente alla Sezione, dovrà essere impegnato (sia in entrata che in uscita) una persona alla volta, mantenendo comunque la distanza minima di un metro;
3. E’ precluso l’accesso in Sezione in presenza di febbre oltre i 37,5 °C o altri sintomi influenzali;
4. E’ precluso l’accesso in Sezione a coloro che negli ultimi 14 giorni abbiano avuto contatti con soggetti positivi al Covid-19 o provengano da zone a rischio secondo indicazioni dell’OMS;
5. In caso di comparsa di febbre e sintomi influenzali durante o dopo la permanenza in Sezione, il Socio dovrà darne notifica al Presidente di Sezione e subito informare il suo medico di famiglia seguendone le successive indicazioni;
6. Rispettare la capienza massima stabilita anche per ogni locale della Sezione (come da piantina affissa in bacheca), rispettando la distanza sociale (minimo un metro) ed evitando gli assembramenti;
7. L’accesso alla Sezione è consentito indossando la mascherina;
8. E’ previsto il frequente lavaggio delle mani e l’uso di guanti in lattice per le attività che
richiedono la manipolazione di oggetti di uso comune;
9. E’ previsto l’uso dei detergenti/sanificanti posizionati: sia negli ambienti interni alla Sezione; sia nel WC (con particolare attenzione dopo la minzione o l’evacuazione);
10. E’ prevista l’apertura periodica di finestre e porte della Sezione, per favorirne l’areazione naturale;
11. E’ vietato l’uso di areazione forzata (aria condizionata) caldo/freddo in modalità “ricircolo”;
12. Al termine di ogni attività dovranno essere effettuate le pulizie dei locali, WC, tastiere, schermi, arredi, maniglie, porte, ecc;etera utilizzando i prodotti indicati dal Ministero della Salute;
13. Nell’ipotesi che un caso conclamato di Covid-19 abbia frequentato i locali della Sezione, si dovrà procedere alla sanificazione generale, avvisando la USL.
                                                                                      Il Presidente Provinciale
                                                                                         par. Maurizio FABBRI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.