Il Presidente

Brig.Gen.(aus.) Enrico Pollini

Sono nato il 17 ottobre 1953 a Grosseto per poi trascorrere i primi mesi di vita in Roccalbegna (GR) paese natio di mio padre. Successivamente trasferitomi a Frascati, Terracina ed infine Roma dove ho vissuto dall’età di 7 anni.
A Roma ho conseguito la Maturità Scientifica e con la sezione ANPd’I romana, dopo aver frequentato il 36° corso, ho conseguito il 2 marzo 1975 la “Abilitazione al lancio” n°RM-1-681.
Successivamente mi  sono arruolato frequentando il 91° corso AUC nel 1978, assegnato al 5° Battaglione Paracadutisti El Alamein dove il 14 novembre 1978 ho conseguito il Brevetto di Paracadutista Militare n°58304.
Transitato nel Servizio Permanente Effettivo ho vissuto la mia vita militare sempre al 5° Battaglione  divenuto poi 186°Reggimento Paracadutisti “Folgore” ricoprendo vari  incarichi tra cui  Comandante di plotone fucilieri, Comandante di Compagnia Fucilieri, Capo Ufficio OAI, Aiutante Maggiore in 1^ e Comandante di Distaccamento.
Ho partecipato alle operazioni in Iraq, Somalia, Bosnia, Kosovo ed Afghanistan oltre a tutte le attività addestrative in Italia ed all’estero e alle operazioni in Italia quali “Girasole”, “Vespri Siciliani” e ” Strade Sicure”.
Ho conseguito le seguenti qualifiche di interesse paracadutistico: Istruttore di Paracadutismo, Direttore di Lancio, Aviorifornitore oltre a numerosi Brevetti di Paracadutista Militare di altre nazioni.
Il 31 Dicembre 2011 sono stato collocato per raggiunti limiti di età in Ausiliaria con il grado di Generale di Brigata.
Ho convertito la mia qualifica di Istruttore di Paracadutismo Militare nella analoga dell’ANPd’I, sono il Direttore dell’Ufficio Brevetti Esteri dell’ANPd’I e svolgo tutt’ora attività di lancio.
Coniugato con la signora Cinzia.